POKEMON? NO GRAZIE…. MEGLIO IL BOOKCROSSING

bookcrossing

…. la nostra risposta alla pokemon-mania…. cultura e fantasia…. concrete….

HOTEL MAGGIORE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE CON EQUI-LIBRISTI BOLOGNA ADERISCE A BOOCROSSING.COM.

HOTEL MAGGIORE DISPONE DI DIVERSE ZONE DI RILASCIO UFFICIALE AL PROPRIO INTERNO, LUNGO I CORRIDOI DEGLI 8 PIANI DELL’EDIFICIO, NELLA HALL, ED IN ALCUNE CAMERE, DOTATE DI UNA VERA E PROPRIA LIBRERIA.

INOLTRE RILASCIAMO LIBRI ANCHE PRESSO U.M. RESIDENCE E PROSSIMAMENTE ANCHE PRESSO LA SALA RIUNIONI SPAZIO MEETING.

LA FORNITURA DI LIBRI PROVIENE IN GRAN PARTE DALL’ASSOCIAZIONE EQUI-LIBRISTI, MA ANCHE DALLE VARIE SINGOLE PERSONE, CLIENTI E NON, CHE A VARIO TITOLO PASSANO DA QUESTE PARTI.

…. PER MAGGIORI INFO:

http://www.bookcrossing.com/mybookshelf/Hotel_Maggiore/

ocz-bc-italy

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

“Mi chiamo Renato”: il film sul nostro glorioso Stadio Dall’Ara

film-dallara

“Mi chiamo Renato – I 90 anni rock’n’gol dello stadio di Bologna” è il docufilm che Repubblica Bologna venderà in dvd da sabato 10 settembre allegato al quotidiano (90 minuti più contenuti extra a 9.90 euro). Già proiettato in anteprima in piazza Maggiore lo scorso 3 agosto, racconta in modo originale e divertente la ricca vita, non solo sportiva, del Dall’Ara. Tra gli interpreti, Vito, Bob Messini, Angela Baraldi, Bruno Pizzul, Adam Masina e Giancarlo Marocchi. Un progetto di Emilio Marrese per la regia di Paolo Muran (sceneggiatori con Cristiano Governa) prodotto dalla Paolo Muran Doc col sostegno della Regione Emilia Romagna.

Per il trailer:

http://video.repubblica.it/edizione/bologna/il-trailer-del-film-mi-chiamo-renato-dal-10-settembre-in-dvd-con-repubblica/250967/251128

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Steven Spielberg girerà un film a Bologna

spielberg

Steven Spielberg girerà “Il rapimento di Edgardo Mortara” sotto le Torri. La notizia era nell’aria da mesi ora c’è l’ufficialità. A dare la conferma è Raffaella Leone della Leone Film Group che alla Mostra del cinema di Venezia, ha annunciato che la sua società entra con Amblin Entertainment Studios nella produzione del film sulla storia del bambino ebreo bolognese segretamente battezzato e forzato a diventare cristiano e che si girerà anche in città. “Sono due mesi che facciamo i sopralluoghi a Bologna – dice Raffaella Leone – per capire quali sono i luoghi più adatti, presto per dire le location esatte ma la vicenda è ambientata in città a metà dell’Ottocento. Poi certo l’ultima parola spetterà a Spielberg ma stiamo lavorando in questa direzione e mi risulta che queste siano le sue intenzioni”.

Annunciata anche la data del primo ciak che sarà a febbraio. Oltre a Mark Rylance, vincitore dell’Oscar quest’anno per “Il ponte delle spie”, nel cast ci sarà anche Oscar Isaac, già visto in “A proposito di Davis” dei fratelli Cohen e nell’ultimo episodio di Star Wars “Il risveglio della Forza”. Punto di partenza per la pellicola è

il libro “The Kidnapping of Edgardo Mortara”, di David Kertzer del 1997 pubblicato in Italia con il titolo “Prigioniero del Papa Re”, che ha reso la vicenda nota in tutto il globo.

Una storia che comincia in via Lame, il 23 giugno del 1858, quando la polizia bussò alla porta della casa del mercante ebreo Momolo Mortara per farsi consegnare il figlio Edgardo di sei anni. E che ora grazie a Spielberg torna in città per poi fare il giro del mondo.
(tratto da: Repubblica.it)

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

GIORNATA EUROPEA DEI RISVEGLI 2016

giornata-dei-risvegli-2016

Venerdì 7 ottobre si celebra la seconda edizione europea della “Giornata dei risvegli per la ricerca sul coma – Vale la pena”: L’iniziativa, che si svolge con molti patrocini istituzionali (tra i quali la Regione Emilia-Romagna, Presidenza e Assemblea Legislativa) è promossa in Italia da 18 anni dall’associazione Gli amici di Luca  grazie al coinvolgimento delle associazioni, gli enti, le università e i centri di ricerca impegnati in “Lucas – Links united for coma awakenings through sport”, un progetto di riabilitazione e di integrazione attraverso lo sport co-finanziato dall’Unione Europea  di cui è capofila la società Futura, con partner il CSI – Centro Sportivo Italiano.

“L’esperienza della Casa dei Risvegli Luca De Nigris si è aperta all’Europa e confrontata con i nostri partner” dice Fulvio De Nigris, direttore del Centro Studi per la Ricerca sul Coma e fondatore dell’associazione Gli amici di Luca con Maria Vaccari, presidente della onlus e mamma di Luca. Diretta da Roberto Piperno, la Casa dei Risvegli Luca De Nigris dell’Azienda Usl di Bologna, è nata nell’ottobre del 2004 dalla collaborazione con l’associazione Gli amici di Luca. È un centro di riabilitazione e ricerca, un progetto sostenuto e condiviso dal Comune di Bologna, rivolto a persone con esiti di coma e stato vegetativo e basato su una filosofia di cura che valorizza il ruolo della famiglia. “Con questa seconda Giornata europea – continua De Nigris – facciamo il punto sulla sperimentazione condotta attraverso lo sport, e in varie discipline, con persone uscite dal coma. Abbiamo constatato i miglioramenti nel benessere complessivo della persona coinvolta e del suo ambito familiare ed è per questo che ci concentriamo nel rapporto “corpo e anima”, per un approccio complessivo che accompagni queste persone nel loro nuovo progetto di vita.  Per il futuro intendiamo allargare il numero di enti e Paesi coinvolti, facendo rete per sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sui bisogni delle persone uscite dal coma e quelli dei familiari e dei volontari. Dobbiamo combattere il disinteresse diffuso verso queste condizioni e batterci per la tutela delle cure”.

Il programma della Giornata dei risvegli

In Italia la Giornata dei risvegli ripropone lo slogan “Un gran bel giro di vite”, coniato dal testimonial Alessandro Bergonzoni. L’attore, scrittore e artista bolognese è anche protagonista dello spot patrocinato da Pubblicità Progresso e trasmesso in tv e nei cinema, in cui, utilizzando una sorta di gramelot, lancia con il suo stile un messaggio di solidarietà. “Sappiamo parlare molte lingue, ma sappiamo tradurre quei lunghi silenzi? Leggere, tradurre o capire? E allora traduciamoli – recita Bergonzoni –. Prendiamoci cura degli esseri particolari, per tradurre il coma in come”.
Il programma si apre il 1 ottobre a San Pellegrino con il seminario “La Carta di San Pellegrino e la tutela delle persone fragili” promosso dalla RETE delle associazioni in collaborazione con l’associazione  “Genesis”.  A sette anni di distanza, dalla stipula di un documento voluto da associazioni e familiari al fine di tutelare la dignità, la libertà ei diritti delle persone in stato vegetativo e minima coscienza questo nuovo convegno fa il punto su quel documento, sulla sua attualità, sulla necessità di attualizzarlo alla luce della situazione attuale.

Mercoledì 5 ottobre invece a Rimini (Aula Magna Via Angherà 22) si svolgerà il convegno “Il corpo e l’anima”.  L’espressività ed il movimento attraverso esperienze  realizzate nelle varie marginalità”. Il convegno promosso con il patrocinio dell’Università di Bologna ed in collaborazione con Il Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita: Il Corpo e l’Anima dell’Università a Rimini, ha come  fulcro tematico il vasto campo della Qualità della Vita, intendendo quest’ultima nella sua accezione più ampia, ovvero di elemento complesso che considera il benessere in base allo “stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società” (Osservatorio europeo su sistemi e politiche per la salute)”. Alle relazioni scientifiche, si aggiungeranno esperienze a confronto che riguardano l’uso dell’attività motoria, della musica, del teatro e delle arti in genere, in varie marginalità (da quelle del progetto europeo LUCAS su sport e disabilità, a quelle rivolte a persone con lesioni al midollo spinale all’Ospedale Niguarda di Milano, al Teatro dei risvegli rivolte a persone uscite dal coma nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna). In questo senso le relazioni e le esperienze presentate si collocano in questa direzione affrontando l’approccio complessivo al benessere ed ai corretti stili di vita per una riabilitazione globale ed una piena inclusione sociale rivolta a persone con disabilità.

Il 7 ottobre dalle ore 9.00 si fa festa alla Casa dei Risvegli Luca De Nigris, con attività per bambini e ragazzi, letture, performance teatrali di persone uscite dal coma e il lancio dei palloncini con i “messaggi per un risveglio”, che avverrà in simultanea con le altre città italiane ed europee in cui si terranno convegni ed eventi all’insegna dello slogan “Vale la pena – It’s worth it”.

Sempre il 7 ottobre alle ore 21.00 al Teatro Duse  via Cartoleria  42 Bologna, alla presenza del testimonial Alessandro Bergonzoni, Gli amici di Luca e Teatro dell’Argine presentano in prima nazionale “Tu è il mio respiro” testo e regia di Mimmo Sorrentino. Lo spettacolo, realizzato con il contributo della Regione Emilia Romagna è frutto del laboratorio teatrale permanente condotto da Nicola Bonazzi del Teatro dell’Argine,con persone uscite dal coma alla Casa dei Risvegli Luca De Nigris. Prevendita online viva ticket, ticketoneIl tema  è l’amore, raccontato attraverso quattro storie che, come si legge nelle note di regia “trascendono la condizione fisica e psichica di chi le interpreta. Sono storie d’amore.  L’amore è un Tu e quel Tu è il proprio respiro”. Un tema complesso ma molto sentito, quello dell’amore che molto spesso incontra il limite nella persona con disabilità che non riesce ad esprimerlo e ad esprimersi. Un tema affrontato con coraggio per una messa in scena molto emozionante. I ragazzi con esperienza di coma (Luigi, Riccardo, Davide, Simone, Marco, Juri, Daniela) interpretano quattro diverse storie in un forma corale intorno a Valentina che rappresenta la donna, le diverse donne, le diverse relazioni tra un uomo e una donna. Quattro storie d’amore: un amore che non conosce disabilità e  se ne infischia delle convenzioni sociali, delle differenze etniche, anagrafiche, religiose, di genere; che oltrepassa le galere, non conosce la distanza, non si lascia prendere e ci trascende.
Infine domenica 9 ottobre alle ore 18.00 al Cinema Lumière in via Azzo Gardino a Bologna verrà presentato in anteprima il documentario “Wolfango una lunga infedeltà” scritto e diretto da Teo De Luigi. Un affresco sul grande pittore pittore bolognese con varie testimonianze ed una parte dedicata al pannello “L’allegoria del coma”, dedicato a Luca, e situato nell’ingresso della Casa dei Risvegli Luca De Nigris.
Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

HOTEL MAGGIORE per vivere la SERIE A

serie_a_2016-2017_big

Le emozioni del campionato di Serie A di Calcio ti aspettano allo Stadio Dall’Ara di Bologna, da sempre teatro di grandi eventi sportivi.

Lo Stadio di Bologna è molto vicino ad Hotel Maggiore ed è raggiungibile a piedi o in bici in pochi minuti (noleggio gratuito).

Hotel Maggiore offre inoltre ai suoi ospiti la garanzia di un ampio parcheggio gratuito, comodo anche rispetto al centro storico.

Le partite di calcio sono un’occasione per conoscere le città insieme alla famiglia e agli amici, per questo Hotel Maggiore propone la sua accoglienza “Come a Casa”, con servizi Family-Friendly e colazione disponibile fino alle h.12 nei giorni festivi.

Inserendo il codice sconto speciale “BOLOSPORT” sul sito web dell’hotel  potrete ottenere le seguenti condizioni di favore, riservate a coloro che verranno a Bologna per seguire la propria squadra del cuore in trasferta a Bologna.

  • 10% di sconto rispetto alle tariffe disponibili sui maggiori portatali (nonchè 5% in meno rispetto a quelle del nostro stesso sito)
  • colazione a buffet inclusa gratuitamente (domenica e festivi fino alle h.12)
  • free welcome drink (+ aperitivo leggero disponibile tutti i giorni dalle h.18 presso il Bar dell’Hotel)
  • free frigobar

PER PRENOTARE ONLINE E MAGGIORI INFORMAZIONI:

  • girone d’andata (2016)

Bologna – Sampdoria 21.09

Bologna – Genoa 02.10

Bologna – Palermo 20.11

Bologna – Atalanta 27.11

Bologna – Milan 22.12

  • girone di ritorno (2017)

Bologna – Napoli 05.02

Bologna – Inter 19.02

Bologna – Lazio 05.03

Bologna – Roma 09.04

Bologna – Udinese 30.04

Bologna – Pescara 14.05

Bologna – Juventus 28.05

 

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Adesione a Zampa Vacanza

zampa vacanza.png

Ulteriore testimonianza del nostro sostegno al turismo con “amici a quattro zampe al seguito”. Da tempo siamo Hotel Pet Friendly, ora abbiamo aderito anche a “Zampa Vacanza” 

La nostra pagina con tutti i nostri servizi per chi viaggia con animali di tutti i tipi e di tutte le taglie: http://www.zampavacanza.it/hotelmaggiore

Inoltre presentando Carta Insieme Conad o Carta Insieme Più Conad Card presso Hotel Maggiore struttura avrai un welcome drink omaggio.

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

SANA E VEGANFEST 2016 – BOLOGNA

veganfest bologba

Anche quest’anno nella ambito di SANA, Salone Internazionale del Biologico e Naturale, avrà luogo VeganFest: l’appuntamento più importante del mondo vegan (padiglione 30, 9-12 settembre). A mostre, animazioni, proiezioni video, workshop di cucina, incontri e conferenze di personaggi dello spettacolo e della cultura, si aggiungono due novità assolute di questa edizione. VeganFest sarà il set televisivo delle puntate del nuovo format VeganFest LIVE“, prima trasmissione televisiva su web e digitale terrestre interamente dedicata al mondo vegan. Al centro dell’evento ci sarà la cucina: una parte del set sarà dedicata allo show cooking, in cui diversi chef si alterneranno nella preparazione di sfiziose ricette vegan. Nell’arena TV di VeganFest si parlerà anche di etica, diritti degli animali, attivismo, salute, sport, editoria, veterinaria.Altra novità sarà la prima edizione di “Area Gelato VeganOK”, animata da autorevoli aziende produttrici di gelati, cialde, coni e prodotti di pasticceria fredda, con assaggi gratuiti, show dei più grandi chef e Maestri Gelatieri e Pasticcieri, dimostrazioni e conferenze formative: il paradiso dei gelati buoni e sani. VeganFest è un evento organizzato da VeganOK, la certificazione italiana dei prodotti vegan e gode del patrocinio di Associazione Vegani Italiani Onlus.

Hotel Maggiore Bologna, da sempre sensibile e attento ai temi dell’ecologia e dell’ambiente, (riconoscimento tripadvisor “ecoleader livello oro”), ha messo a punto per tutti i visitatori di SANA e VEGANFEST una speciale offerta:

  • 8% di sconto sulla migliore tariffa del giorno
  • colazione a buffet inclusa gratis (domenica fino alle ore 12
  • 1 consumazione a persona omaggio presso il Bar dell’hotel (drink alcolico / analcolico + aperitivo leggero disponibile dalle h. 18)

E’ sufficiente inserire il codice sconto “BOLOBIO” nel campo riservato “inserisci il tuo codice” del form di prenotazione presente su questa pagina

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento